Come Gestisci La Chiusura Del Completamento Automatico Di Outlook?

Spero che questa guida unica ti aiuti se pensi che il completamento automatico di Outlook abbia smesso di funzionare.In Outlook, scegli File> Opzioni. Seleziona la scheda E-mail. Scorri circa a metà finché non confermi l’invio dei messaggi. Assicurati che la casella di controllo Usa il completamento automatico per i nomi degli avvisi sia selezionata per la scrittura istantanea nell’elenco con le righe A, Cc e Ccn.

il completamento automatico di Outlook ha funzionato

Questo articolo fornisce strumenti se qualcuno scopre che il completamento automatico non sta eseguendo il lavoro in Outlook. Il completamento automatico sarà un’eccellente funzionalità importante in Outlook, suggerendo gli indirizzi e-mail non appena si leggono le iniziali. Tuttavia, secondo l’analisi, sempre più utenti si trovano di fronte a un grosso problema in cui il completamento automatico non funziona davvero correttamente in Outlook. Questo può essere fatto per aiutarci con una cache di completamento automatico danneggiata o solo un ottimo componente aggiuntivo o altro. Se ci imbattiamo nella stessa spedizione, abbiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Qui, la nostra azienda menzionerà vari dispositivi che è possibile utilizzare per risolvere il problema.

Il completamento automatico non funziona necessariamente correttamente in Outlook

Perché il mio completamento automatico potrebbe essere descritto come non funzionante?

Se il completamento automatico è abilitato ma non ancora risolto, prova a disabilitare, direi che l’account sincronizza gli annunci in caso di perdita relativi a te e Google come menzionato di recente. Quindi riattiva Google Chrome e disattiva la sincronizzazione. Inoltre, occasionalmente un riavvio completo del browser può intervenire per correggere il problema di completamento automatico.

Ecco i metodi per provare a supporre che il completamento automatico non funzioni correttamente in Outlook:

  1. Assicurati che l’opzione di completamento automatico sia abilitata.
  2. Rinomina la cartella RoamCache.
  3. Disabilita Outlook Notifier installato dal componente aggiuntivo iTunes Change.
  4. Avvia Outlook trovato in modalità provvisoria.
  5. Crea il loro nuovo profilo.

1] Assicurati che il completamento automatico sia abilitato

La prima cosa che si tenta veramente di risolvere questo problema è assicurarsi che l’approccio di completamento automatico sia abilitato. Per chi sa come:

  1. Avvia Outlook mentre selezioni File> Opzioni.
  2. Nella procedura guidata delle opzioni di Outlook, fai clic su una nuova scheda E-mail.
  3. Ora cerca in basso fino a Invia messaggi per assicurarti che la casella di controllo Usa elenco di completamento automatico sia selezionata per suggerire ai produttori l’ora in cui inserisci le righe A, Cc o Ccn. Altrimenti attivalo.
  4. Fare clic su OK.

Come faccio a ripopolare il completamento automatico in Outlook?

Aprire un singolo messaggio e/o fare clic sul pulsante A.Seleziona tutti questi nomi particolari in questo file di contatti suggeriti e aggiungili tutti al messaggio di una persona.Ripetere questi passaggi per la cartella Contatti.Chiudi il messaggio senza inviarlo.

Se l’opzione di completamento automatico è assolutamente abilitata e continua a non funzionare, chiediPer favore cancella l’elenco di completamento automatico. Non facile da usare:

Per la compilazione automatica, segui i passaggi precedenti, quindi fai semplicemente clic sul pulsante vuoto dell’elenco di compilazione automatica che potrebbe accompagnarla. Quindi confermare un processo di disinstallazione per completare automaticamente la particolare lista della spesa facendo clic su Sì.

Successivamente, prova a inviare email per te allo stesso destinatario e verifica anche se il completamento automatico funziona e/o semplicemente no. In caso contrario, considerare l’utilizzo di qualsiasi metodo successivo in questo elenco in cui risolvere il problema.

2] Rinomina la cartella RoamCache

Un’altra opzione è rinominare la cartella RoamCache. Questo molto probabilmente regolerà il completamento automatico, quindi perderai provenienti da tutti gli indirizzi memorizzati nella vetrina del completamento automatico.

Come posso correggere il completamento automatico in Outlook 2016?

Per connettere l’installazione di Completamento automatico, scegli File> Opzioni e seleziona la scheda Posta nel riquadro di sinistra. Quindi scorrere in modo più conveniente fino alla sezione Invia messaggi e selezionare o deselezionare no Usa l’elenco di completamento automatico per implorare i nomi “quando si immettono le stringhe A, Cc o Cc.

Assicurati che una persona cara stia utilizzando un account Microsoft Exchange Server o qualcos’altro prima di utilizzare questo metodo. Per fare ciò, apri Outlook e vai su File> Informazioni e vai su Impostazioni account. Controlla l’evento effettivo in una finestra di dialogo pulita, digita Microsoft Exchange e inoltre qualcos’altro.

Passaggio 1. Selezionare “File”> Informazioni ”>“ Account e temperature ”e selezionare l’archiviazione di Microsoft Exchange Server. Quindi fai clic su vedi, il pulsante “Cambia”.

Perché Outlook non riconosce gli indirizzi di posta Web?

Fare clic su Opzioni di posta, quindi su Opzioni di posta avanzate. In Quando si invia un’informazione, selezionare la casella di controllo Consenti virgola come separatore dell’indirizzo postale. Una volta attivata questa verità, Outlook creerà la maggior parte dei diversi indirizzi nell’elenco dei principianti, anche se ci vorranno virtualmente pochi secondi per elaborare dopo il lavoro un nuovo messaggio.

Passaggio 2. Al prompt successivo, selezionare la casella di controllo del pulsante Avanzate e deselezionare lo scomparto di controllo Usa modalità cache. Quindi fai clic su tutti gli armadietti OK ed esci dal nostro mercato delle applicazioni native: Outlook.

Passaggio 3. Ora i giornalisti premere il tasto Windows + la combinazione iniziale R per aprire la casella di discussione corrispondente e inserire l’indirizzo elencato:

% LOCALAPPDATA%  Microsoft  Outlook 

Passaggio 4: nelle diverse directory aperte, vedrai la nuova cartella perfetta chiamata RoamCache. Rinomina questo file situazione in old_RoamCache.

Passaggio 6: ora seleziona la casella di controllo “Usa modalità cache” che prima non potevi. Fare riferimento al passaggio (1) e alle azioni (2) sopra per scoprirlo.

Passaggio 7. Infine, riavvia Outlook per monitorare se il completamento automatico si riavvia.

Nota. In alcuni casi di un vero finanziamento tramite e-mail, è possibile saltare il passaggio (1), il passaggio (2), il passaggio (6) e lo slot appropriato (7) e adottare ulteriori passaggi per rietichettare il file RoamCache ed eseguire un ottimo ripristino automatico. Disabilita

3] Notificatore di modifica di HOutlook installato da ITunes

il completamento automatico di Outlook ha messo in pausa il lavoro

Il completamento automatico, anziché non funzionare più, può anche essere causato dal componente aggiuntivo Outlook Change Notifier creato da iTunes. Prova a disabilitarlo praticando le seguenti istruzioni e poi visita se l’attività persiste:

  1. Avvia Outlook, seleziona – File> Opzioni e vai alla fattura mensile dei componenti aggiuntivi.
  2. Fare clic sul collegamento Vai accanto a Gestisci componenti aggiuntivi COM.
  3. Nella finestra dei componenti aggiuntivi, crea il componente aggiuntivo Outlook Change Notifier e disabilitalo.
  4. Quindi seleziona OK per confermare e vai per consentirli alla finestra principale.

4] Avvia Outlook in modalità provvisoria

Se tutti gli altri componenti aggiuntivi potrebbero causare questo problema, prova Outlook per quanto riguarda la modalità provvisoria, ma verifica se una sorta di funzione di completamento automatico funziona o meno. Basta premere il tasto Windows + R per aprire Esegui, puoi scrivere Outlook.exe /. premere in sicurezza tutti i tasti Invio al suo interno. Avvia Outlook in modalità provvisoria senza componenti aggiuntivi.

Se alcune attività di funzionalità sicure vengono eseguite automaticamente, problemi con i componenti aggiuntivi installati. Disabilitarli tutti seguendo i passaggi di base nel metodo (3.)). Quindi riavvia Outlook e di solito verifica se l’azione sbagliata è stata risolta.

5] Crea un nuovo profilo attuale

Se nessuna delle altre soluzioni funziona semplicemente, la soluzione migliore è provare a creare un interessante record passato di Outlook e vedere se tutte le esatte funzionalità di completamento automatico funzionano di nuovo. Risolverà i problemi con Outlook in grandangolo.

Questo è tutto! Si spera che tu non sia in grado di risolvere facilmente il problema del completamento automatico in Outlook utilizzando i metodi descritti in questo articolo.

Ora in lettura: testo tramite e-mail, nessun alias in Outlook.

Outlook Autocomplete Stopped Working
El Autocompletado De Outlook Dejo De Funcionar
Avtozapolnenie Outlook Perestalo Rabotat
Autouzupelnianie Programu Outlook Przestalo Dzialac
Outlook 자동 완성이 작동을 멈췄습니다
La Saisie Semi Automatique Outlook A Cesse De Fonctionner
Outlook Autovervollstandigung Funktioniert Nicht Mehr
Outlook Autoslutforande Slutade Fungera
O Preenchimento Automatico Do Outlook Parou De Funcionar
Outlook Autocomplete Werkt Niet Meer

Similar Posts